♥ ГΘBΣГT Σ KГiSTΣП ♥

 

 

 

 

 

--SPEAK LE PAROLE NON DETTE.--

TRAMA: Melinda Sordino è una tredicenne che, l'estate prima di andare al liceo,  viene violentata da un compagno di scuola nel corso di un party. Avendo chiamato la polizia, ma non avendo raccontato l'accaduto, la ragazza viene emarginata e comincia ad avere difficoltà a parlare. Un insegnate d'arte l'aiuterà a rivelare il suo terribile segreto.
Speak_cover_COFANETTO_web635

 

Tratto dall’omonimo bestseller Speak di Laurie Halse Anderson e diretto da Jessica Sharzer, ha concorso al Sundance Festival. Amatissimo dai teenager americani viene distribuito in Italia per la prima volta in lingua originale e con i sottotitoli in italiano e inglese.

 

Hanno detto del film:

<<[...] Lodevole anche stavolta l'interpretazione di Kristen Stewart, già bravissima nei panni di una ragazza chiusa, particolare e problematica. [...]>>

Luisa Scarlata, cineradar.it

 

<<[...] La giovanissima Kristen Stewart, attraverso il suo corpo magrissimo non ancora sviluppato e un espressività sorprendente del volto, manifesta uno stato di disagio interiore costretto a farsi sempre più piccolo e ridotto. [...]>>

Nicoletta Dose, mymovies.it

 

origine e anno: USA, 2004   REGIA: Jessica sharzer.

Soggetto: Laurie Hakse Anderson. sceneggiatura:

Jessica Sharzer, Annie Young Frisbie. Produttori:

Fred Berner, Matthew Meyers, Jessica sharzer, Annie Young Frisbie. Casa di produzione: Speak Film Inc. Scenografia: Laura Ballinger. Fotografia: Andrij Parekh. Costumi: Rebecca Bentjen

Musiche: christopher Libertino. Durata: 89 minuti.

Interpreti e personaggi: Kristen Stewart (Melinda Sordino), Michael Angarano (Dave Petrakis), Robert John Burke (sig. Neck), Hallee Hirsck (Rachel Bruin), Eric Lively (Andy Evans), Elizabeth Perkins (Joyce Sordino), Hallison Siko (Heather),  D.B. Sweeney (Jack Sordino), Steve Zahn (sig. Freeman).

 

Ecco cosa ci dice Kristen riguardo lo stupro:

 

 

 

 

Kristen Stewart fa delle rivelazioni sulla serata dei baci

 

281x211_9Kristen Stewart rivela le grandi idee di Robert Pattinson sul discorso per il miglior bacio.

Ricordate le affermazioni di Robert a proposito del cosa dire o fare nel ritirare il premio per il miglior bacio agli MTV Awards?

Avevo delle ottime idee in testa la notte scorsa, del tipo ‘ascolta tutti … lasciami fare … ho tutto sotto controllo’ … le ho raccontate in giro ma nessuno le ha trovate divertenti e abbiamo finito per fare qualcosa che non ha funzionato!”.

Ebbene, MTV News, incontrando Kristen Stewart all conferenza stampa per la presentazione di ‘Eclipse’ non ha potuto resistere e glielo ha chiesto.

Aveva delle idee abbastanza divertenti” ha ammesso. Ma quando le è stato chiesto se era dispiaciuta per non avere accettato di metterle in pratica, ha risposto:

No, no assolutamente no. Sono anzi felicissima di non averlo fatto”.

Ma quali erano queste idee, vi chiederete?

281x211Per questa, era come se avesse strappato una pagina del libro del film che sta interpretando ‘Water for Elephants’:

“Voleva fare l’hula hoop con un fiammifero nella bocca e poi voleva accendere un fiammifero mentre faceva un gioco di prestigio e sempre facendo l’hula hoop, e poi voleva metterlo nella mia bocca e vedere se riuscivamo a passarcelo … una cosa che a me sembrava totalmente priva di senso” ha detto Kristen ridendo.

Non posso fare giochi di prestigio sul palcoscenico con le scarpe. Riesco a mala pena a fare le scale” gli ho risposto.

E a pensarci bene Kristen è quasi caduta quest’anno mentre andava con Pattinson a ritirare il premio per il miglior bacio. Ma perlomeno era più coordinata dello scorso anno quando è riuscita a far cadere il bicchierone di pop corn che aveva vinto per la miglior interpretazione femminile.

La cosa divertente” ha detto “ è che ho cercato di fare andare tutto liscio, in  special modo quest’anno … mi sono detta, cercherò di accontentarli, cercherò di essere lucida, ringrazierò tutti. Ma poi quando mi sono trovata lì avevo in mente solo ‘Chris ha diretto il film molto bene. Grazie. E poi sono dovuta uscire”.

Sembrava divertirsi molto Robert in questi giorni e anche Kristen a dire il vero anche se la sua timidezza è davvero proverbiale. Ora però dopo il suo racconto di quello che Robert avrebbe dovuto fare mi chiedo se ‘il circo non gli stia dando alla testa’. Oppure è qualcos’altro che gli da alla testa?

http://www.twilightitalia.com/home/2010/06/15/kristen-fa-delle-rivelazioni-sulla-serata-dei-baci/#ixzz0qwKY9yZb

 

 

 

Ecco il “font” di Robert Pattinson!


rob_font1A volte sul web troviamo delle curiosità davvero singolari e questo mi sembra davvero uno di quei casi.

Vi riporto la traduzione della creatrice di questa “chicca” che interesserà particolarmente alle fan di Robert Pattinson:

Eccolo qui! Il piccolo regalo che vi ho promesso ragazzi.Ho creato per voi un font che riproduce l’attuale scrittura di Robert e che potrete downloadare e usare. Si, è brutta da vedere, ma per questo dovete dare la colpa a Rob, non a me. Ho preso le lettere da tutti gli autografi che lui ha fatto e le ho convertite in un font. Potete vedere voi stessi l’aspetto della sua grafia googolando “Robert Pattinson autographs”.
Crearlo non mi è costato molto tempo. Non ci sono caratteri speciali o numeri, solo lettere, perchè non abbiamo mai visto Robert scriverli
.

Idea carinissima anche se – lo devo ammettere anch’io – la grafia di Robert non è proprio “spettacolare”.

http://www.twilightitalia.com/home/2010/05/16/ecco-il-font-di-robert-pattinson/#ixzz0qjheH0dj

 

 

 

 

I cartonati di Eclipse a grandezza naturale!


_6115975Oh My Edward! OH MY EDWARD!!!

Eh, si, quando ce vò, ce vò!

Se io la mattina, aprendo gli occhi dopo una notte passata a sognare l’Edward dei miei sogni, mi svegliassi e me lo ritrovassi a guardarmi con quello sguardo “cucciolottoso… potrei svenire! O tornare  a riaddormentarmi per potermi risvegliare e aprire nuovamente gli occhi per vederlo lì accanto a me!

Se, tornando a casa esausta e furiosa per via del traffico infernale dell’ora di punta, aprendo la porta della mia camera trovassi lui ad attendermi, penso che mi sentirei più sollevata e mi passerebbe tutta la stanchezza in un batter d’occhio.

Certo, tutto questo funzionerebbe, se me lo ritrovassi in carne ed ossa!!!

 

Mmmh, forse in quel caso non sverrei solamente, rischierei un vero e proprio infarto. (Ma volete mettere essere rianimati da LUI, e dico LUI, in persona?)

Ma non potendolo avere vivo e vegeto al mio fianco, posso ben accontentarmi di questo cartonato a grandezza naturale!

Già m’immagino avvinghiata al mio vampiro bidimensionale: “Edward, tesoro, mi fai compagnia mentre studio?”

Chi tace acconsente. Quindi ‘grassie‘!

Oppure: “Edward, caro, che ne pensi di questo vestitino? Che dici, mi ingrassa?… – sorrido maliziosa – E non guardarmi in quel modo! Sembra che tu voglia mangiarmi! Sono soooo seeecsiiii, vero?!?

Ok, la smetto di farmi questi flash mentali!

Però un pensierino al cartonato ce lo faccio!

Costa 27,47 euro e lo trovate sul sito della Nordstrom e sarà disponibile a partire dal 25 maggio.

Ah, dimenticavo: esistono anche i cartonati di Bella, Jacob ed Alice… sempre che vi interessino!

http://www.twilightitalia.com/home/2010/05/17/i-cartonati-di-eclipse-a-grandezza-naturale/#ixzz0qjgyEcVj

 

 

 

 

Edward Cullen tra i maggiori personaggi degli ultimi 20 anni

EW_coverQuesta settimana gli americani avranno un motivo in più per comprare il settimanale Entertainment Weekly, infatti al suo interno si può trovare una classifica dei maggiori personaggi degli ultimi vent’anni, e indovinate un po’ chi possiamo trovare? Edward Cullen.

Il vampiro buono della saga di Twilight si è guadagnato il 53esimo posto in questa classifica che comprende anche Harry Potter, Buffy, Homer Simpson, John Locke (Lost), Rachel Green (Friends), Jack Sparrow (Pirati dei Caraibi), Morpheus (Matrix) e Miranda Priestly (Il diavolo veste Prada).

Ma vediamo nel dettaglio cosa scrivono sul vampiro che noi tutti conosciamo bene:

53. Edward Cullen, Chi dice che i vampiri sono spaventosi? A volte sono solo gli idoli delle adolescenti sognanti.
Il pensieroso vampiro dalla pelle scintillante della serie di Twilight di Stephenie Meyer, interpretato da Robert Pattinson nel franchise dei film di successo cinematografico, è il poster sulle pareti delle adolescenti e molto probabilmente la fotografia sui comodini delle loro madri e nonne. “Forse Edward non sarebbe il miglior fidanzato”  disse ad EW la Meyer nel 2008, “perché lui è così un’anima torturata. Ma non potrebbe neanche essere solo un amico perché è terribilmente sexy e carismatico”. Pattinson aggiunge “Se lo si interpreta apertamente maniaco-depressivo, ogni ragazzina che lo sta guardando sarebbe come ‘Um, non lo so su questo’. Quindi ho cercato di renderlo il più possibile come un ragazzo di 17 anni che aveva inflitto questo purgatorio su di lui.

Concordate con quello detto dalla creatrice di Edward? E’ giusto che sia stato inserito in questa classifica? Il posto riservato al vampiro è giusto o doveva stare più in alto o in basso? Fateci sapere.

http://www.twilightitalia.com/home/2010/05/28/edward-cullen-tra-i-maggiori-personaggi-degli-ultimi-20-anni/#ixzz0qjfPo0az

 

 

 

I Robsten in “Sex And The City 2″?

hbPer la serie una-curiosità-al-giorno-toglie-il-medico-di-torno vi mostriamo una piccolissima chicca proveniente dal film uscito recentemente al cinema “Sex And The City 2“.

Secondo quanto riportato da Twifans infatti c’è un momento in cui Carrie, che come molti di voi sapranno è interpretata dalla bellissima Sarah Jessica Parker, sta guardando la sua mail.

E proprio mentre controlla la posta elettronica ecco spuntare la copertina realizzata per il magazine Harper’s Bazaar da Robert Pattinson e Kristen Stewart!

Casualità o mossa di mercato?

Il sondaggio è aperto…

http://www.twilightitalia.com/home/2010/06/01/i-robsten-in-sex-and-the-city-2/#ixzz0qjf8iYHc

 

 

 

 

Gigantografia di Eclipse da Helsinki

DSC038672C’è chi pagherebbe per averne una così… GROSSA!!

E non sto parlando di “ortaggi”, care le mie signorine malpensanti. Non sono così banale! Io parlo di pubblicità. Anzi di METRI di pubblicità!! Infatti, il nostro caaaaaaaaro TheWrongF ci ha inoltato, direttamente da Helsinki, una foto veramente da urlo: l’intera facciata di un palazzo letteralmente ricoperta da una delle locandine di Eclipse, raffigurante il trio delle meraviglie nel suo maximum splendorum (il tutto in versione squisitamente XXXL)!!

ME: MORTO!! Cioè, è enorme! Altro che cartonati da camera! Altri che lenzuola di Edward!! Da una cosa del genere ci ritagli 60 copridivani, 40 lenzuoli per un letto a due piazze e mezzo e 30 magliette!! E volendo te ne avanza ancora per fare seguire qualche tutorial di Art Attack! Unica nota “negativa” è la translation del titolo: se da Eclipse si passa a Epailys, non mi stupirei se  Bella si chiamasse Gudrun , Edward venisse trasformato in Gunnar e Jacob in Halldór. Roba impronunciabile!!

No, veramente, figata colossale. E in quanto figata, ringraziamo tantissimo l’attento TheWrongF che ci ha gentilissimevolmente mandato questa chicca! Buon soggiorno e salutaci Helsinki!

  http://www.twilightitalia.com/home/2010/06/06/gigantografia-di-eclipse-da-helsinki/#ixzz0qjeVMVtB

 

 

 

 

Bacchetta batte canini, ma su Twitter c’è parità tra Harry Potter e TWILIGHT

E’ indiscutibile che quelli di ‘Harry Potter’ e di ‘Twilight’ siano tra i fan  più fedeli al mondo (e con Robert Pattinson come elemento in comune). potter.newmoon

Entrambi dominano costantemente il box-office, twitter e recentemente anche gli MTV Movie Awards.

Ma che cosa succede quando i due si trovano faccia a faccia? Lasciamo che sia Tom Felton, l’interprete di Draco Malfoy in ‘Harry Potter’ nonché vincitore del premio quale ‘miglior cattivo’ agli MTV Movie Awards a rispondere.

“Non c’è partita, veramente” ha risposto simpaticamente e un po’ compiaciuto Tom quando gli abbiamo chiesto chi vincerebbe la battglia tra Edward e Draco. “La bacchetta vince… anche se forse sarebbe  meglio non rispondere. Ma sì, la bacchetta ha la meglio sui canini, per ora”.

Prendiamo atto e diamo il primo punto a Potter. Ma che cosa ha Tom da dire su chi segue le due saghe  su twitter? perché vedere le loro fanbase in azione agli MTV Movie Awards è stato davvero stupefacente, una vera follia.

Lì dovremmo finire alla pari” ha detto Felton ridendo. Felton che a differenza di Kristen Stewart ama la rete.

E’ fantastico. Twitter è come se spuntasse dal nulla” ha detto Tom, aggiungendo quanto però lo diverta interagire con i fan in questo modo. “Ma i nostri migliori supporters sono lì e non potrò mai ringraziarli abbastanza. Sono magnifici”.

Lasciando perdere le bacchette per un attimo, Tom ha poi avuto anche belle parole per l’amico e collega R Pattz.

No l’ho visto  per molto tempo dopo HP, poi l’ho incontrato alla première di ‘Remember Me’ e mi ha fatto piacere che si ‘ricordasse’ di me” ha detto con un gioco di parole. Era la prima volta che lo incontrava dopo che era diventato una fenomeno mondiale.

Rob è un ragazzo dolce e gentile. E il successo non lo ha cambiato per nulla. Quello che gli è successo dopo ‘Harry Potter’ fa ben sperare tutti. Sono molto orgoglioso di lui”.

phpThumb_generated_thumbnailjpgEcco la prova provata che Potterheads e Twi-hards posso convivere in pace. Ma, giusto per smuovere un po’ le acque, quale tra le clip dei MTV Movie Awards avete guardato di più? Quella di ‘Eclipse’ o quella di ‘Harry Potter and the Deathly Hallows: Part 1’?


 

 

Kristen Stewart chiede pubblicamente scusa…

… per aver scelto parole sbagliate.

Non appena è stata pubblicata l’intervista a Kristen Stewart di ELLE UK, le cose si sono fatte subito serie.

Le parole scelte per riferirsi all’attenzione aggressiva dei paparazzi dopo il successo di ‘Twilight’

le foto sono così…quando le guardo mi sento come se fossi stata violentataspeak-2004_poster

secondo alcuni gruppi che si occupano di violenza sessuale sono ‘deplorevoli’.

Fox News ha fatto uscire la storia alcuni giorni fa, citando come fonte le parole di una rappresentante del ‘Rape and Incest National Network’ (tra altri):

Aver interpretato in ‘Speak’ una ragazza che ha subito una violenza sessuale, avrebbe dovuto portarla a scegliere una metafora più appropriata per descrivere la natura invadente dei paparazzi. Lo stupro è molto più di un’intrusione, è un crimine violento che causa, per lungo tempo, seri problemi di salute mentale alle vittime”.

Si è cominciato a riparlare della questione quando si è saputo che la Stewart avrebbe chiesto pubblicamente scusa per le sue parole.

Una rapida occhiata ai commenti delle fan su Twitter ha evidenziato che se da una parte c’è chi apprezza la sua audacia e difende la scelta delle sue parole (è stata aperta su twitter una pagina a sua difesa, #IsupportKristenStewart ), dall’altra c’è chi dice di non capire il senso delle sue affermazioni e il termine usato.

kristen-stewart3Ieri Kristen Stewart ha diffuso via People Magazine le sue scuse.

E’ ovvio e evidente che ho fatto un terribile errore” ha detto. “E sono molto dispiaciuta di aver scelto quelle parole”.

Mi è già capitato di fare delle affermazioni sciocche, ma mi sono sempre detta ‘…che pensino quello che vogliono’”. Con questo ha senz’altro voluto dire che la metafora poteva essere scelta meglio. “Utilizzare la parola ‘violata’ sarebbe stato un miglior modo di esprimere quello che pensavo”.

Pur mantenendosi fedele a quello che intende a proposito dei paparazzi, ha dato l’impressione di voler mettere in discussione la sua scelta e ha concluso dicendo:

All’idea che le persone possano pensare che sono insensibile su questo tema, sono stata veramente male. Ho commesso un grave errore”.

Cosa ne pensate? l’avreste difesa anche voi come ha fatto il gruppo su twitter interpretando le sue parole come una metafora oppure no?

 

 

 

Le 5 scene che non possono mancare in “Breaking Dawn”

Con il recente annuncio che sarà il regista Bill Condon a dirigere ‘Breaking Dawn’ e che l’uscita del film non sarà prima del novembre 2011, si ha tutto il tempo di pensare a quali scene dovranno necessariamente essere trasferito  dal libro al film. breaking-dawn

Non è un segreto che il quarto libro della saga di Twilight ha provocato reazioni differenti, e che il film sia uno dei topic più discussi tra le fan. 

Ecco le 5 scene che secondo noi dovrebbero trovare un posto nel film. (Attenzione: spoilers!).

breaking-dawn-scenes-BDmovie1Le nozze di Edward e Bella

Le attesissime nozze capitano abbastanza presto nel libro, per la gioia dei fan della coppia ‘voglio/non voglio’. E’ un affare di famiglia che procede senza intoppi, certamente non grazie a Jacob che semplicemente ulula quando viene a sapere che Bella ha deciso di diventare un vampiro. E’ una scena piena di testosterone, con i due ragazzi ancora l’uno contro l’altro, con grande sgomento di Bella (noi pensiamo che in realtà lei ne sia molto gratificata -  perché chi di noi non vorrebbe essere al suo posto, con Robert Pattinson e Taylor Lautner che si affrontano per te? ). Le stesse nozze hanno dei momenti importanti, come quello della promessa e quello in cui Edward strappa con i denti la giarrettiera che Bella ha preso in prestito. Se questa scena non dovesse essere presente nel film, Melissa Rosenberg dovrà risponderne.
 
breaking-dawn-scenes-BDMovie2Il viaggio di nozze sull’isola di Esme

Calme, ragazze – le speranze che questo capitolo nel film ci sia sono tante. E’ l’occasione per mostrare Robert Pattinson senza camicia durante quell’improvvisato bagno nudi, e poi è la prima volta che Edward e Bella fanno sesso. Ciò detto, non è un fare sesso delicato – c’è lo scontro di Edward con la testiera del letto – si rompono cose, si mordono cuscini, e poi c’è Bella che nel momento topico emette quel piccolo lamento, una scena che non potrà scendere sotto il PG-13. Ne siamo certi.

breaking-dawn-scenes-BDMovie3Jacob forma il ‘suo’ branco

Jacob, in ‘Breaking Dawn’ è sempre furioso, il che è comprensibile visto che Edward gli ha rubato il vero amore nonché la futura madre dei suoi figli. E’ il narratore della seconda parte del libro, dove ci permette di dare una magnifica occhiata alla sua mente. E’ un tipo divertente Jacob Black. Sfortunatamente per lui, il branco stava progettando di uccidere Bella e il suo bambino che nel frattempo cresceva a vista d’occhio, e questo a Jacob proprio non va. E’ ancora tristemente innamorato di lei e così decide di rompere con il branco e di formarne uno, con Seth e Leah Clearwater che stanno con lui. Questa scena potrebbe essere il punto di svolta di Jacob nel film – gli procurerà delle ammiratrici e gli offrirà la possibilità di risplendere. Se questo non dovesse succedere nel film, le fan di jacob probabilmente inizieranno a inviare via mail la loro rabbia. Hey, voi della Summit, siete pronti a questo?

breaking-dawn-scenes-BDMovie4La nascita di Renesmee

La scena è di quando ‘Breaking Dawn’ vira al macabro. E’ come se uscisse da ‘Alien’, anche se la cosa non ci sorprende. La bambina di Bella, Renesmee, è ormai così enorme che irrompe letteralmente dal corpo di Bella, trascinando con sé durante lo sforzo il cordone ombelicale. Bella quasi muore prima che Edward si renda conto di quello che deve fare per tenerla in vita – trasformarla in un vampiro. E senza perdere tempo. E così le inietta del veleno direttamente nel cuore, poi la morde. Più volte. Su tutto il corpo. Potrebbe sembrare una scena hot, ma non lo è per nulla – Edward lo fa in preda alla disperazione e in una maniera così selvaggia come non lo si era mai visto. E’ l’unica scena che potrebbe superare i confini del PG-13, ma che non può non esserci. Sarà bello vedere come la realizzeranno.

breaking-dawn-scenes-BDMovie5La presentazione dei vampiri degli altri clan

Verso la fine del libro, i Cullen si stanno preparando a rispondere, ancora una volta, ai Volturi e chiedono aiuto agli altri clan di vampiri sparsi in tutto il mondo. Sembra che tutto debba finire con una grande battaglia, con molte vittime e grande spargimento di sangue, e invece non succede. Ma di bello c’è che, in un’altra parte del libro, viene proposta un’orda di nuovi vampiri: ci sono  l’Amazzone, Denali, la covata irlandese e i nomadi americani. Poi arrivano altri personaggi come Zarina, Kate e Garrett. Bisogna ammettere che nel libro sono sottoutilizzati, ma pensare che una sceneggiatura come si deve potrebbe permettere loro di occupare il centro della scena rianimandola un po’. Perché, a questo punto della storia, ce ne sarà bisogno.

(Che meraviglia Renesmee con le alette!) Altre idee su scene da non tralasciare?


 

 

 

Robert Pattinson fa visita a una fan…

31748_1385577192439_1022303149_1131Questa è la testimonianza di Maria, la fortunata fan di Robert Pattinson che ha avuto una bellissima sopresa in occasione dello show di Oprah dedicata ai fan di ‘Twilight’.

Maria (la fortunata fan) racconta

Bene … è iniziato tutto con una mail inviata allo show di Oprah. In quella mail le dicevo semplicemente che tutti in famiglia eravamo dei grandi fan e che se qualcuno fosse venuto senza essere un fan di twilight allora ‘che non venisse’.

Dove? Non lo sapevamo neppure noi. Quello che volevamo dire era che chiunque non fosse un vero fan non avrebbe potuto aver niente a che spartire con noi.

Questa frase deve averli colpiti. E così domenica sera ci hanno chiamato dicendoci che lo show era esaurito ma che c’era una piccola, piccolissima possibilità di poter pre-registrare qualcosa via skype.  Stavano chiamando migliaia di persone. La ragazza al telefono mi ha chiesto di inviare delle foto della mia famiglia. Così, tanto per attirare la loro attenzione ha pensato che sarebbe stata una bella idea di fotografarci come fossimo la ‘famiglia Cullen’,

 

Ho aspettato per tutta la giornata di lunedì una loro telefonata per la faccenda di skype. Ed è stato proprio mentre stavo rinunciando, verso le 10.30 di sera, che hanno chiamato. Sono state le foto stile ‘twilight’ a fare il botto. La somiglianza di mio figlio Giuseppe con Edward deve averli divertiti moltissimo. E mi hanno detto di aspettare una chiamata su skype per pre-registrare un brevissimo segmento verso le 8 di martedì sera. Dicendomi anche per un centinaio di volte ‘Siamo spiacenti, ma lo show è al completo e non possiamo darvi dei biglietti’.

Così, è arrivato il martedì e per tutto il giorno abbiamo aspettato che ci dicessero quello che sarebbe successo. Hanno chiamato verso le 5 del pomeriggio per dire che avremmo fatto una prova e che saremmo stati live con Oprah nello show del mattino. Ci hanno detto di vestirci comodi perché avremmo dovuto spostare dei mobili e che si trattava di una prova. Poi ci hanno detto di metterci in pigiama.

31748_1385577232440_1022303149_1131Alle 8 di sera ci hanno chiamato alla videocamera per mettere tutto a punto. Ci hanno fatto spegnere le luci per non interferire con la videocamera (solo ora so che era per non farci vedere chi stava arrivando).

Ci chiedevano cose a caso tanto per riempire il tempo finché non ho visto attraverso la finestrella della porta d’ingresso la crew e poi qualcuno su skype che mi diceva di andare ad aprire la porta. E ci siamo trovati a urlare come dei pazzi. Rosanna stava piangendo, Giuseppe era paralizzato e tutti gli altri saltavano e urlavano.

E’ rimasto con noi per 10 minuti. Anche se a me è sembrata una settimana. Ed eravamo tutti meravigliati che fosse in casa nostra. Gli ho raccontato che Rosanna ed io lo avevamo inseguito a NYC in occasione della première di ‘Remember Me’ e lui che ci diceva che ‘sì, mi ricordo di voi’, il che era ovviamente uno scherzo. Gli ho chiesto se Kristen era lì con lui, ma lui a quel punto ha detto ‘bene … è ora di andare’.

Abbiamo detto anche tante altre cose, ma non le ricordo. E’ stato tutto così elettrizzante. Le sue labbra si muovevano e quindi era chiaro che stava parlando ma per me era come se dicesse solo wah wah wah (come Snoopy a Charlie Brown). Poi ci ha detto che avremmo avuto dei biglietti per lo show. Ancora urla.

E’ stato grandioso. Così gentile. Divertente. Così alto. Bello. Ancora non posso crederci. E così siamo andati allo show e c’erano i nostri nomi sui posti a sedere. Un grande privilegio. Robert, Taylor, Kristen & Dakota erano lì seduti a parlare con Oprah e poi hanno fatto vedere la scena di lui che bussava alle porte. E’ andato in tre case di Naperville (un quartiere di Chicago). Noi siamo stati gli ultimi.

Mentre stavo per lasciare la mia casa, si è voltato verso la videocamera e ha detto

“Voglio fermarmi e andare in giro per casa”.

31748_1385577112437_1022303149_1131E’ stato fantastico. Abbiamo tutti avuto un buono per ordinare l’anello di Bella in ‘Eclipse’. E il pubblico vedrà il video di quando viene nella nostra casa. E’ una cosa che non dimenticheremo mai. Oprah & Robert sono stati grandi, ma sentire i miei figli dire ‘grazie per averlo reso possibile’ … non ha prezzo.

Una famiglia italiana? 31748_1385577112437_1022303149_1131




 

 

 

E’ ufficiale: Breaking Dawn sarà diviso in due film

Con un comunicato apparso sulla pagina Facebook ufficiale della Saga, la Summit dà finalmente voce (e conferma, soprattutto) alla questione che più di tutte preoccupava i Twilighters di tutto il mondo: Breaking Dawn sarà diviso in due film? La risposta è, finalmente, SI.

Vediamo cosa dice il comunicato:

La Summit Entertainment ha oggi confermato che THE TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN sarà diviso in due film separati con il primo dei due nei cinema il 18 novembre 2011. Il premio Oscar Bill Condon dirigerà entrambi i film interpretati da Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner insieme a Billy Burke nei panni di Charlie Swan e gli altri membri della famiglia Cullen come Peter Facinelli, Elizabeth Reaser, Jackson Rathbone, Nikki Reed, Ashley Greene e Kellan Lutz.

Il progetto, basato sul quarto libro della serie di Twilight dell’autrice Stephenie Meyer, è al momento in scrittura da parte di Melissa Rosenberg con Wyck Godfrey, Karen Rosenfelt e Stephenie Meyer alla produzione. THE TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN inizierà la sua produzione in autunno.

THE TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN illumina i segreti e i misteri dell’incanto che questa storia epica e romantica ha dato a milioni di lettori. summit_280x236

Finalmente una cosa certa!!! Ora, pian pianino pian pianino, vedremo chi interpreterà i vari ruoli determinanti nella saga… non sto già nella pelle!!!


 

 

 

30105_390762731518_171489381518_4210918_7428249_n

 

Poniamo alla vostra attenzione un nuovo dettaglio riguardante il caso, ormai di interesse mondiale, ROBSTEN.

Dopo le magliette, i cappelli, le borse, le scarpe, la biancheria, i deodoranti, le saponette e chi più ne ha più ne metta, che i due hanno comprato uguale per puro caso (contro-Robsten), si sono scambiati per sentirsi più vicino (pro-Robsten), ecco spuntare anche la gioielleria…

Come potete notare dalla foto a fianco, il cerchietto rosso segnala un anello indossato da Robert Pattinson durante le riprese di “Bel Ami” e successivamente avvistato costantemente nella mano sinistra di Kristen Stewart.

Le domande adesso sono davvero tante…

Pegno d’amore? Coincidenza? Regalo? Casualità? Messaggio subliminale? Voglia di uscire allo scoperto?

Personalmente, le risposte non ce le ho, ma ci piacerebbe sentire la vostra opinione, quindi COMMENTATE!!!

 

 

 

kristen stewart incinta ufficiale 221x300 Robert Pattinson confessa: Kristen Stewart è INCINTA!La notizia è di quelle incredibili, una delle notizie che in pochi secondi fanno il giro del mondo grazie ai milioni di fans che i protagonisti della vicenda hanno. A  rivelarlo e pubblicare la primizia nella loro prima pagina sarà la rivista OKMagazine.

Sarà vero o è l’ennesimo fantascoop, come già era successo molte volte fin dal loro successo, che come saprete gli appartiene in tutto il mondo dopo l’interpretazione della saga Twilight?

Ma chi l’ha confermato e per quale motivo la rivista OkMagazine dovrebbe avere tutte queste certezze, da come si vede in foto?

Semplicemente perchè è lo stesso fidanzato di Kristen, Robert Pattinson ad annunciarlo dietro le quinte del Oprah Winfrey Show, specificando che sta diventando papà della bella e dolce Stewart.

E’ proprio il caso di dirlo cari lettori e fans di Kristen e Robert…dopo molto tempo nel quale a stenti sono riuscite a tenere il loro amore sempre segreto e dietro le quinte, sempre ricorsi da paparazzi e gossip che gli hanno molto spesso concesso le prime pagine dei giornali, stavolta la coppia non potrà proprio far nulla…e lo scoop arriva proprio da dietro le quinte…ma della trasmissione Americana Oprah Winfrey. Sarà una delle solite voci o la realtà?

 

 

 

 

 

TRAILER CENSURATO???

 

Un trailer americano di eclipse,  e quello italiano: guardateli qua sotto.

 

 

non notate molte differenze? Significa che molte parti del film ch si trovano sul trailer americano saranno tagliate in quello  italiano.

nel trailer italiano si basano tutti sulla storia d'amore e su quello americano si basano sul combattimento e sul dramma che bella rischia la vita, ma la cosa scioccante è che il film in base al trailer americano sembra fatto quasi completamente al pc. PERCHè?

la risposta l'abbiamo trovata, in un pezzo di intervista a Kellan Lutz, il nostro MonkeyMan:

"...Nella stessa intervista, alla domanda sulla possibile realizzazione tridimensionale dell’ultimo episodio della saga, Kellan dichiara di non essere davvero interessato a vederlo in 3D.
Come il suo collega Rob Pattinson, non è un grande fan di questa nuova tecnologia: “Gli occhi mi fanno male quando guardo il 3D. Certo, Avatar è stato fantastico da vedere in 3D e in IMAX, ma non credo che mi piacerebbe vedere una bimba mezza vampira in 3D” (anche Kristen Stewart aveva espresso la stessa perplessità a riguardo).

Qui è possibile vedere tutta l'intervista:

 http://www.twilightitalia.com/home/2010/03/04/per-kellan-lutz-eclipse-e-davvero-tosto-ma-non-il-3d-per-breaking-dawn/

 

Ragazze, è giusto che in America il film siA diverso e in 3D??

FACCIAMOCI SENTIRE!!

 

Film Twilight Saga: Eclipse

Breaking dawn continua??

Fonti sicure non ce ne sono, solo commenti della Meyer.
Nonostante la parola "fine" sull'ultima pagina di Breaking down, Stephanie Meyer ha detto di sentirsi troppo affezionata ai suoi protagonisti per lasciarseli alle spalle e che pensa che proseguirà la saga in senso cronologico, ma adottando il punto di vista di un altro protagonsita. Tuttavia, dice che adesso non sta proseguendo la saga. Quindi, c'è speranza ma poco di concreto per ora e solo molte congetture. Molti ritengono che la nuova protagonsita sarà Renesmee, mezza umana e mezza vampira, che vivrà il suo bell'amore impossibile con Jacob, causa incompatibilità tra specie superate graze all'amore. Jacob sarà un ottimo sostituto di Edward, forte, romantico e protettivo, oltre che innamorato pazzo della sua Renesmee. Non potrà lasciarsi alle spalle la sua natura di licantropo, altrimenti invecchierebbe e la sua storia con un'immortale durerebbe poco. Probabilmente assisteremo ad un nuovo triangolo amoroso, i cui protagonsiti saranno Renesmee, Jacob e Nahuel, il mezzo umano-vampiro (per ora ha mostrato interesse solo per Bella, ma, come dice Bella, Renesmee è l'unica della sua specie che non sia sua parente...).
Poi, c'è Midnight sun, ma non è una continuazione, è Twilight riscritto dal putno di vista di Edward. Stephanie Meyer, sentendo i commenti su Twilight, si è resa conto che i lettori non avevano compreso la lotta interiore di Edward, che inizialmente vorrebbe davvero uccidere Bella, poi ne rimane affascinato ma deve lottare sia contro la sua famiglia che contro la sua insaziabile sete del sangue di Bella. Allora ha deciso di dare voce anche a lui e di scrivere la storia di Twilght dal suo punto di vista. Purtroppo "Midnight sun" è stato abbandonato allo stato di bozza incompleta. Mentre la Meyer stava scrivendo il nuovo libro, una persona a lei vicina ha rubato le bozze dei primi capitoli e le ha diffuse su internet. Lei si è infuriata e ha dichiarato che si sentiva talmente offesa e ferita da non continuare più la stesura. Scrivere è qualcosa di magico, che richiede coinvolgimento e atmosfera, la capacità di entrare in un mondo e portarci anche i lettori: la violazione subita dalla Meyer ha infranto l'incantesimo, ha distrutto quest'atmosfera. Le ultime news dicono che potrebbe riprendere la scrittura, ma non ora.
I primi dodici capitoli tradotti si trovano su diversi siti, tra cui:
http://midnightforever.iobloggo.com
Su questo blog ci sono anche delle vere e proprie chicche: traduzioni di parti eliminate di Twilight e Midnight sun!!! Sono davvero belle per i super-fans della saga.
I 12 capitoli di Midnight sun sono una BOZZA, tienine conto, tradotti da volonterosi lettori, alcune volte le battute non corrispondono esattamente a quelle di Twilight.
Inoltre, alcune fans hanno continuato la stesura, in "stile Meyer", arrivando al capitolo 23. Sono capitoli carini, ma non sono quelli della Meyer! Li trovi qui: http://midnightsunbygiorjazz.myblog.it (se non va l'indirizzo, inserisci giorjazz in google e il primo risultato è il blog giusto).

Ho letto: Twilight


Vi avevo annunciato che ci sarebbero state delle novità, giusto?
E allora ecco la prima.
Per la categoria: non se ne sentiva proprio il bisogno, dopo la sezione pessima critica cinematografica inauguriamo la sezione pessima critica dei libri.
Eccomi qui a parlare di un libro che sicuramente molte di voi avranno letto:

TWILIGHT

Io per prima l'ho adorato (i primi due volumi, almeno) ma a ripensarci a mente lucida ci sono una manciata di particolari che non mi tornano. Riassumendo:

C'è questa brunetta pallida e tristanzuola di nome Bella che cambia città e da che non se la cagava nemmeno il netturbino, diventa la strafiga della scuola. Ovvio, spiega l'autrice: prima abitava in Arizona dove sono tutti biondi e abbronzati, mentre adesso nella piovosa e triste Forks dove sono tutti abituati al pallore emerge la sua eterea bellezza. Certo. Ah-ha. Si.
Non dimentichiamo che Bella è anche: introversa, goffa, timida e leggermente sociopatica, non una di quelle brutte e tristanzuole che però la danno e quindi un discreto successo... Lei manco la dà. Da qui il sottotitolo di Twilight, c'è speranza per tutti, poi eliminato in prima edizione.
(parentesi su Forks: come ti viene di chiamare una città "Forchette"? lo so che è realmente esistente, ma non potevi sceglierne una limitrofa con un nome più dignitoso?)

Chi incontra la nostra eroina il primo giorno di scuola? Il maniaco di terza B? La bidella che parla in dialetto? Una ciccia con gli occhiali e l'ascella un po' pezzata che diventerà la sua migliore amica? Oh, no: lei incontra un vampiro.
CHI non ne incontra uno il primo giorno di scuola? Solo che di solito è il prof di matematica, quello con la fiatella e il 4 facile.
Che fa 'sto vampiro? Se la magna in bagno? La squarta nel sottoscala della palestra?
Oh, no: se ne innamora perdutamente come non succedeva da almeno 150 anni.
Perché lui è un vampiro buono, è vegetariano! (o meglio, si nutre di animali, ecco).

Bella, chiaramente, contraccambia perché affascinata dalla sua oscura e misteriosa vita, dai suoi silenzi, dai suoi occhi e anche e in particolar modo dal suo culo. Il vampiro, come lei stessa descrive, ha la caratteristica di avere un corpo "molto freddo e molto duro". Evviva la sincerità. Egli, oltre ad essere ben dotato è lo gnocco della scuola, e probabilmente anche di tutte le restanti scuole dello stato. Ovviamente non solo ha scelto la nostra ex-buzzicozza come oggetto del suo amore, ma tempo venti pagine e inizia a dire roba che farebbe di Moccia un uomo felice, tipo:
"Scusa ma ti chiamo amore" oppure "Scusa ma ti voglio sposare", ma con frasi ancora più melense del tipo:
"Ti ho aspettata per un'eternità, non ti lascerò un attimo sola, ti sveglierai sempre al mio fianco, ti porterò con me ovunque andrò."
Altri due giorni e quello di Edward è classificabile come stalking molesto. 'Sta poraccia se lo ritrova sotto casa prima di andare a scuola, in camera quando torna a casa, nell'armadio quando cerca una maglietta, nel bagno delle donne, nel cassetto, nel portafogli, sotto al sedile, nascosto dietro la nonna.
Poco male, si consola la nostra, lui mi ama, è uno gnocco da paura e mi darà modo di sfogare l'ormone represso.

Il problema di Twilight è proprio questo: credi più all'esistenza dei vampiri che all'esistenza di uomini come Edward Cullen.
Uomini che puntano una ex-cozza, se ne innamorano nel giro di un paio di giorni, e dopo un'altra settimana sono lì, pronti a giurare amore eterno e a seguirti ovunque, e non cercano una sveltina, oh no!

Tornando a Moccia, il problema qui è anche "Scusa, ma non ti voglio trombare."
"Come?" fa Bella.
"Hai capito bene: niente sesso fino al matrimonio."
"Ma com... tu, che sei il cugino dell'anticristo, vuoi portarmi vergine all'altare?"
"Eh."
"Tipo sacrificio umano?"
"No, no Bella: è un atto d'amore."
"Atto d'amore un par di palle. Tira giù quelle braghe."
"Ma no, Bella: sono troppo forte per te, ti ucciderei!"
"Okkei, allora: non sono vergine. Sono stata con quello peloso."
"Quale?"
"Quello peloso, dai. Coi dentoni."
"Jacob il licantropo?"
"Ebbravo, quello. Sono allenata ai pesi massimi: tira giù le braghe. ORA."

Niente. Non solo Bella non riuscirà ad estorcere una sveltina al suo Edward, ma finirà per sposarlo. Solamente dopo avrà quel che desidera. Forse più di quel che desidera.
"Edward ma non dovevamo prendere precauzioni?"
"Ma nooo, stai tranquilla!"
"Edward, ho le nausee."
"Ah dev' essere sto virus intestinale..."
"Edward, ho la pancia a melone."
"Hmmm. Curioso."
"Edward, mica mi hai messo incinta?"
"MANNNOOOOOOO', ti pare! E' impossibile!"

Cosa ci insegna Twilight?
1. se non trombi, prova a cambiare stato
2. se finalmente trombi, non fidarti mai di un'uomo che ti dice "stai tranquilla"
3. se il tuo uomo ha i canini appuntiti ed è molto pallido, e un tuo amico è peloso e dentuto, hai un problema

KRISTEN, LA “BELLA” DEL VAMPIRO:”E’ VERO, DETESTO I MIEI FANS”

Detto dalla compagna di un vampiro non sembra proprio rassicurante. La splendida Kristen Stewart, protagonista dell’amore da favola nei panni di Bella di ‘Twilight’ al fianco del tenebroso vampiro Edward, l’attore Robert Pattinson, ammette senza pudore di detestare i fan. Lei, già nota al grande pubblico per aver interpretato ben 18 film nei suoi diciott’anni di vita, tra cui “Panic Room” in cui interpretava la giovane figlia di Jodie Foster, non sembra aver un buon rapporto con i fan anzi, senza nascondere troppo la sua antipatia, confessa al settimanale A: “il successo è pericoloso, ti si avvicina tanta gente senza scrupoli. I fa poi, pensano di conoscermi perché hanno letto di Bella, ma in realtà non hanno idea di chi io sia – ma l’affondo arriva proprio nei confronti del suo rapporto con le ammiratrici -tutte quelle ragazzine urlanti che si buttano ai tuoi piedi poi…”.
Apparentemente schiva verso il successo, tanto che qualcuno l’avrebbe vista meglio nel ruolo del vampiro, dimostra forse anche un pizzico di invidia nei confronti del partner cinematografico: “Kristen si sente messa in ombra da Robert – spiega la regista di Twilight, Catherine Hardwicke – le fan oltretutto lo adorano, sono gelose di Kristen e lei lo sente”.
 

 

Zia Steph torna alla riscossa :D

Ciao Baby Dark sono Leah e ho una news succosissima da darvi,ve la rimando dritta dritta come mi è arrivata:

FAZI EDITORE ANNUNCIA L'USCITA DEL NUOVO ROMANZO
DELL'AUTRICE DELLA SAGA DI TWILIGHT

L'11 GIUGNO 2010
a quasi due anni dalla pubblicazione dell'ultimo libro,
ARRIVA NELLE LIBRERIE ITALIANE

LA BREVE SECONDA VITA DI BREE TANNER
di STEPHENIE MEYER

Dopo un'attesa di quasi due anni -Breaking Dawn, quarto titolo della Saga di Twilight è uscito nell'ottobre 2008- esce il nuovo romanzo di Stephenie Meyer, La breve seconda vita di Bree Tanner. La voce narrante è quella della stessa Bree, la vampira neonata che i fan della Meyer hanno conosciuto in Eclipse.
La tiratura del libro in Italia sarà di 300.000 copie e negli Stati Uniti l'editore Little, Brown ha annunciato una prima edizione di 1 milione e 500.000 copie per il lancio del 5 giugno.

Stephenie Meyer ha dichiarato "Sono felice e sorpresa come tutti i miei lettori per questo nuovo romanzo. Quando ho cominciato a lavorarci nel 2005, rappresentava per me un maniera utile di riflettere su Eclipse, che stavo terminando, da un'ottica diversa. Inizialmente pensavo che sarebbe diventato un racconto breve da pubblicare sul mio sito, poi di inserirlo nella Guida ufficiale alla Saga di Twilight che sto scrivendo. Alla fine la storia è cresciuta più di quanto immaginassi, fino a diventare troppo lunga per essere pubblicata all'interno della Guida".

La breve seconda vita di Bree Tanner racconta la storia di Bree, la vampira neonata creata da Victoria per vendicarsi di Bella, e getta nuova luce sul mondo delle tenebre da cui proviene: un mix di mystery, suspence e amore, che rivela il lato più oscuro e truce del mondo dei vampiri. Il romanzo ricostruisce cronologicamente il viaggio dell'esercito dei vampiri neonati mentre si preparano ad attaccare Bella Swan e i Cullen, fino al loro incontro dall'esito indimenticabile. 
Il personaggio di Bree compare come figura di prima piano non solo nel libro, ma anche nel film tratto da Eclipse, prodotto in America da Summit Entertainment e distribuito in Italia da Eagle Pictures dal 30 giugno 2010.

Il regista del terzo film, David Slave, ha dichiarato "Stephenie Meyer mi ha permesso di leggere la bozza de La breve storia di Bree Tanner mentre lavoravo al film. Una lettura che mi ha divertito e che mi è stata di grande utilità sia per la messa a punto della sceneggiatura che per la scelte delle location. Sono certo che i fan impazziranno nel leggere i dettagli relativi agli amori, alle paure e alle decisioni prese da Bree".

In meno di 5 anni, la saga di Stephenie Meyer- l'uscita del primo titolo Twilight è del 2006- è divenuta un fenomeno editoriale a livello mondiale: i diritti di traduzione sono stati venduti in quasi 50 Paesi, per una vendita di 100 milioni di copie. Sul mercato italiano Fazi Editore ha venduto oltre 3 milioni di copie della saga, posizionandosi nel 2009 secondo i dati Nielsen, grazie ai libri della Meyer, al settimo posto, per fatturato, nella classifica degli editori italiani.

 

 

Bhè leggendo questo non vedo l’ora di averlo tra le mani,e scommetto anche voi ;) :D               

La vostra Leah

Stiamo impazzendo

Questa foto mie care fan si commenta da sola.

La gente sta diventando succube della saga di twilight e "Rob Pattinson" !!!

ha ormai sfondato tutto il mondo e sta cominciando  e molti si preoccupano del suo successo ma sopratutto per come vedere dalla foto che strano effetto può fare questa saga e questo ragazzo alle povere ragazze fan!!

 

una ragazza arriva a rivedersi Twilight 3 volte alla settimana.

 

Sta diventando una droga.

 

salvatevi adesso...è solo un film non la vita reale non fatelo entrare come un treno senza freni nel vostro mondo altrimenti non vivete più!!!

 

dopo questo annuncio disperato per le fan mi raccomando è più bella la macchina del re leone!!

 

 

 

Le 5 ragioni per cui le Twilighters andranno a vedere ‘Remember Me’

image001(6)

 

 

 

 

 

 

ROBERT PATTINSON E KRISTEN STEWART SONO FIDANZATI! *-*

large_robert-pattinson-kristen-stewart-twilight-kiss-mtv-movie-awards-2009-reenactment

 

Twilight Issue Harper's Bazaar

 

 

 

 

 

 

 

Brutte notizie (o belle per chi ama la coppia RobSten) per le tante fan di Robert Pattinson: dopo aver fatto sospirare milioni di ragazzine (e non solo) interpretando il personaggio di Edward Cullen in ''Twilight'', l'attore confessa di avere una storia d'amore con Kristen Stewart, che sempre nella saga ispirata ai libri di Stephenie Meyer veste i panni della protagonista femminile Bella Swan. Considerato da tempo lo scapolo d'oro di Hollywood, Robert Pattinson ha dunque ceduto alle numerose domande di giornalisti e fan che gli chiedevano come facesse a resistere nel suo stato di single nonostante la folta schiera di ammiratrici alle calcagna.
Alla fine, dopo tanto gossip e altrettante smentite, il bell'attore ha ceduto rivelando a tutti la storia d'amore con Kristen Stewart. La rivelazione è arrivata dopo i Bafta, gli Oscar del cinema britannico. Chiudiamo col ricordare, semmai ce ne fosse bisogno, che la saga
di ''Twilight'' tornerà nelle sale cinematografiche il prossimo 30 giugno con ''Eclipse'', atteso sequel di ''New Moon''.

Il video, diciamoci la verità…, non è che documenti poi moltissimo. E’ plausibile che i genitori di Kristen conoscano Robert molto bene e che i ragazzi abbiano passato la notte post MTV Movie Awards nello stesso luogo senza per forza dare adito al mondo di lanciarsi in congetture che invadono la loro vita privata.

Certo, tutti abbiamo notato il grande assente della serata ovvero Michael Angarano che come tutti già sapete non si è presentato neanche in Italia (per carità, non che dovesse farlo per forza)

Il punto è che non è certo la prima volta che i media insinuano che i due stiano insieme, accade periodicamente. Ma veniamo al dunque: ci piacerebbe che la nostra coppia dei sogni diventasse tale nella realtà, vero? Oppure no? E soprattutto…voi cosa pensate? Stanno davvero insieme?

COMMENTATEEEEEEEEEEEEEEEEE!!



 

  L'INTEGRAZIONE DEI VAMPIRI

il vampirismo è oggi un argomento di estrema attualità. E molti ormai si saranno chiesti, guardandosi intorno con fare tantino più cirscopetto del solito, scrutando il vicino solitario o il capoufficio ardigno: ma non sarà che questi vampiri sono davvero tra noi ??
La questione è stata presa davvero sul serio negli Stati Uniti, dove è sorta l' American Vampire League, un'organizzazione nata allo scopo di favorire l'inserimento dei vampiri d' America nella socetà umana, proponendo una serena convivenza e combattendo contro i pregiudizi e la disinformazione.
<<Affinché i vampiri riconquistino i propri diritti e possano  venire fuori dall'oscurità>>, perché sempre a loro  dire, essi sono gia tra noi, fanno parte della nostra città, delle nostre comunità.
e da quando hanno inventato il sangue sintetico (la AVL è sostenitrice della bibita Tru Blood), non c'è più ragione per tenerli confinati nel buio, di averne paura. La AVL sta tentando di far promuovere al Congresso la Carta dei diritti del vampiro, con due semplici richieste :

  1. uguali diritti davanti alla legge nei vari Stati per umani e vampiri.
  2. il Congresso deve garantire il diritto di far rispettare tale norma. 

 il sito dell' AVL è www.americanvampireleague.com , dove la presidentessa, "l'eternamente vostra" Nam Flanagan, illustra ai visitatori la missione dell'associazione. Potrete trovare anche le foto di alcuni insospettabili vampiri americani e una sezione dedicata alle FAQ. La AVL ha  oggi anche un gruppo aperto agli umani su Facebook.

 

 

 


IL FUMETTO DI TWILIGHT!!

IL FUMETTO DI TWILIGHT

È stato confermato che a marzo uscirà in vendita il fumetto del romanzo che ha avuto più successo negli ultimi tempi.
L'incaricata di dare vita ai personaggi sarà l'artista coreana Young Kim che potrà contare sull'aiuto di Stephenie Meyer.
L'autrice di Twilight pare essere molto soddisfatta dei risultati, poichè i disegni del fumetto si avvicinano molto a quanto si immaginava lei mentre scriveva il romanzo: "Leggere l'opera di Young mi ha restituito le sensazioni che avevo quando scrivevo", ha dichiarato Stephenie alla rivista Entertainment Weekly.
Al momento abbiamo solo un'immagine della copertina del fumetto, nella quale si vede Bella sdraiata dull'erba. La scrittrice ha visto questa immagine durante un sogno e dice che l'ha ispirata per scrivere la storia d'amore tra un'umana ed un vampiro.

 

 

 

 

Cinque anticipazioni su The Twilight Saga: Eclipse!

 

Ebbene sì, mancano solo sette mesi all'uscita di The Twilight Saga: Eclipse, terzo film della saga di Twilight! Rottentomatoes ha parlato con gli attori del cast, i quali hanno svelato cinque anticipazioni sul film:

  1. Sarà più dark
    Il regista è David Slade, molto noto per aver diretto un altro film di vampiri, ma horror: 30 Giorni di Buio. "Ogni film è diverso, perché per ogni film abbiamo un regista diverso, ed è una cosa che adoro", spiega Taylor Lautner, che interreta Jacob. "David Slade è perfetto per il terzo film, perché è più dark. Eclipse è il mio libro preferito!"
    Ma per Ashley Greene, che interpreta Alice, Slade non è solo un esperto di film dark: "In effetti David è isterico! Ha un senso dell'umorismo decisamente all'inglese, spesso non si capisce se stia scherzando o meno. Eclipse sarà perfetto, perché lo ha reso più drammatico e teso." 
  2. The Twilight Saga: EclipseMeno amore e più battaglie
    "Eclipse non è un film intimo come New Moon," spiega Robert Pattinson. "Siamo in guerra, quindi devo interagire con più personaggi, non solo con Kristen. Inoltre scoprirete alcune novità sugli altri membri della famiglia Cullen. E' un film più grande".
    "New Moon lanciava il triangolo tra Bella, Edward e Jacob," aggiunge Taylor Lautner. "Quindi esploriamo ulteriormente questo aspetto in Eclipse. E' una situazione difficile per tutti: Bella è divisa tra due uomini, Jacob non riesce ad avere la ragazza che ama e Edward ha i suoi problemi..."
  3. Licantropi sensuali
    "Conosciamo tutti il sex appeal della famiglia Cullen," spiega Nikki Reed, che interpreta la vampira Rosalie. "Ma i licantropi sono completamente su un altro livello. Hanno un calore giovanile, confortevole, giocoso. E' molto sexy."
    Robert Pattinson rivela che il fisico di Taylor Lautner, che è diventato molto più muscoloso per interpretare Jacob in New Moon e i film successivi, lo mette in soggezione: "In Eclipse, io e Taylor abbiamo un mucchio di scene, e dobbiamo essere gelosi. Quindi mi aiuta il fatto di sentirmi a disagio quando vedo il suo corpo: è più giovane di me, e incarna in sé tutto quello che una teenager vorrebbe vedere in un ragazzo. E' dura confrontarmi con lui!" 
  4. C'è più azione
    The Twilight Saga: Eclipse"Girare Eclipse mi ha cambiato la vita," spiega Nikki Reed parlando delle ore passate ad allenarsi per le riprese delle scene d'azione. "Non sono mai stata così in forma, è la prima volta in vita mia che ho i bicipiti! E' bizzarro se penso al mio aspetto fisico in Twilight e lo paragono a quello di Eclipse. L'intero cast si è pompato per Eclipse!"
    Pattinson racconta le scene d'azione girate durante i combattimenti con Bryce Dallas Howard, che interpreterà la vampira Victoria: "In una scena Bryce doveva tirarmi i capelli, quindi ha strappato un po' di capelli dalla parrucca della mia controfigura e ha voluto fingere di averli tolti a me, e mi ha detto di urlare e dimenarmi, è stato imbarazzante! Aveva questa ciocca di capelli in mano, e io gemevo in maniera poco convincente!"
    "Eclipse è molto fisico per il mio personaggio," spiega Lautner. "Ma ogni volta che ho delle scene d'azione, sono un licantropo, quindi sono in computer grafica. Che noia!"
  5. Il finale anticiperà il quarto - e forse il quinto - film
    Ci sono quattro libri nella saga di Twilight, e l'ultimo è Breaking Dawn. Ma Ashley Greene ha detto a Rotten Tomatoes che i film potrebbero essere cinque. "Abbiamo finito di girare Eclipse e tutti credono che l'anno prossimo inizieremo a girare Breaking Dawn. Il problema è che il libro è immenso, e quindi il film sarebbe molto lungo. La produzione sta decidendo se dividerlo in due film, proprio come l'ultimo Harry Potter. Ad ogni modo dovremo iniziare a girarlo presto, perché i vampiri non invecchiano e dovremo apparire uguali a come siamo or
    a..."

 

 

 

PERSONAGGI

INTERPRETI

DOPPIATORI

BELLA SWAN

Kristen Stewart

FEDERICA DE BORTOLI

EDWARD CULLEN

Robert Pattinson

STEFANO CRESCENTINI

JACOB BLACK

Taylor Lautner

DAVID CHEVALIER

CHARLIE SWAN

Billy Burke

CHRISTIAN IANSANTE

DOTT. CARLISLE CULLEN

Peter Facinelli

SANDRO ACERBO

ESME CULLEN

Elizabeth Reaser

GIO'-GIO' RAPATTONI

ROSALIE HALE

Nikki Reed

LAURA LENGHI

ALICE CULLEN

Ashley Greene

ILARIA LATINI

JASPER HALE

Jackson Rathbone

DAVIDE ALBANO

EMMETT CULLEN

Kellan Lutz

MARCO VIVIO

JAMES

Cam Gigandet

MASSIMILIANO ALTO

LAURENT

Edi Gathegi

GIANFRANCO MIRANDA

VICTORIA

Rachelle Lefevre

MYRIAM CATANIA

JESSICA STANLEY

Anna Kendrick

GEMMA DONATI

MIKE NEWTON

Michael Welch

DAVIDE PERINO

ANGELA WEBER

Christian Serratos

FRANCESCA RINALDI

ERIC YORKIE

Justin Chon

SIMONE VELTRONI

BILLY BLACK

Gil Birmingham

ANTONIO SANNA

WAYLON FORGE

Ned Bellamy

SANDRO IOVINO

PROF. MOLINA

Jose Zuniga

FRANCO MANNELLA

Notizie riguardanti il terzo capitolo della saga più amata del mondo!!!

Secondo quanto riportato da Best Movie:

 

<<Il terzo episodio della Twilight Saga ha una data di uscita ufficiale

Ormai è certo: Eclipse sarà distribuito da Eagle Pictures nei cinema in Italia il 30 giugno, in contemporanea con l’uscita americana.

La notizia, non ancora resa pubblica da comunicati ufficiali, è stata confermata alla redazione della rivista di cinema specializza, Box Office, dalla casa di distribuzione.

Il terzo episodio della saga letteraria di Stephenie Meyer, che segue i due successi Twilight e New Moon , è diretto da David Slade; ancora protagonisti, le due giovani star Robert PattinsonKristen Stewart. >> e

Naturalmente attendiamo il comunicato ufficiale per esultare! quanto siete felici da 1 a 10 ??? Commentate!!!



"Ragazza viene arrestata per aver ripreso 3 minuti di New Moon"

Lo spiacevole fatto è accaduto nello stato dell’llinois, più precisamente a Rosemont.

La 22enne Samantha Tumpach festeggia con la famiglia il compleanno della sorella maggiore (che compie 29 anni n.d.r.) e nel tragitto in auto che da casa loro porta al cinema, dove vedranno “The Twilight Saga: New Moon”, riprende tutto con la sua videocamera.

Una volta giunta a destinazione ed essere entrata in sala, la ragazza continua a registrare i commenti dei familiari e qualche trailer. Inizia il film più atteso dell’anno e Samatha si chiede come potrebbero venire le scene se riprese.

Ecco che inizia il pasticcio. In sala un addetto nota lo schermo LCD che irradia luce e,  mentre viene avvertita la polizia,  Samatha viene portata fuori dalla sala.

Poco dopo la ragazza viene arrestata per pirateria e rimane in cella per due notti.

Anche se l’esame della ripresa effettuata mostra gli intenti di voler avere un qualcosa che ricordi il compleanno della sorella, quei 3 minuti di “New Moon” sono comunque lì e Samatha dovrà comparire in aula per difendersi dall’accusa per pirateria: rischia fino a 3 anni di detenzione.

Beh, che quello che ha fatto non è legale si sa. Secondo voi è giusto che rischi fino a 3 anni di carcere per 3 minuti di film che, a suo dire, nulla avevano a che vedere con il reato di cui viene accusata?

new-moon-poster

Twilight vietato nelle scuole

Scuola proibisce la saga di Twilight di Stephenie Meyer perché ritenuta osè. – Lo avreste mai detto?

Agli studenti della scuola elementare è stato vietato di leggere il libro cult Twilight perché troppo osè e contraddicono la fede religiosa.

I bibliotecari hanno tirato via i libri dagli scafali in alcune scuole elementaritwilight 1 perché credono che il contenuto sia troppo osè e vada contro la fede religioso. In oltre hanno chiesto ai genitori dei ragazzi di non lasciarli portare le loro copie del libro della Meyer - che esplora la burrascosa storia d’amore tra una teenager e un vampiro a scuola. Il Santa Sabina College di Strathfield era così preoccupato della follia attorno alla serie di Twilight che gli insegnanti hanno preparato un seminario per gli studenti del sesto anno per discutere sui temi sessuali e soprannaturali del libro. Il capo bibliotecario Helen Schutz ha detto: “Non abbiamo una pratica di censura ma i temi trattati nella serie Twilight sono alquanto diversi dai classici di Harry Potter.” – “Non è disponibile nelle nostre biblioteche per questo motivo.”  Ha detto che  “i giovani leggono i libri che sono diventati dei film famosissimi, così possono “parlare e parlare ed essere parte del gruppo fico.” Ma gli insegnati si sono rivolti agli studenti delle elementari perché loro siano consapevoli di essere troppo giovani per avere a che fare con tematiche da adulti. “C’era un grande livello di consapevolezza da parte degli studenti e noi abbiamo anticipato la consapevolezza da parte anche dei genitori,” ha detto Ms Schutz. “Vogliamo assicurarci che capiscano che è finzione e assicurarci che non diano il senso sbagliato alla vita.” I quattro libri di Twilight tracciano la storia d’amore di Bella Swan, che si trasferisce in una nuova scuola, e Edward Cullen, un misterioso rubacuori che appartiene a una famiglia di vampiri. La linea di confine tra realtà e finzione è diventata molto confusa a causa di costanti speculazioni sul fatto che, sia sullo schermo che al di fuori, Robert Pattinson e Kristen Stewart siano amanti. Il porta voce dell’ufficio all’educazione cattolica Mark Rix ha dichiarato che le scuole debbano decidere individualmente se i libri siano adatti o meno. “E’ a discrezione delle scuole tener d’occhio cosa leggano i ragazzi,” Mr Rix ha detto. “Alcuni studenti delle elementari non sono ancora pronti per leggere Twilight. Questo vale anche per studenti delle scuole medie.” La Queenwood School per ragazze di Balmoral, la capo bibliotecaria Heather Voskyl ha detto che solo gli studenti dell’ultimo anno hanno il permesso di prendere a prestito quei libri dalla biblioteca. “Non c’è molta letteratura per il gruppo dai 4 ai 5 anni così sono spinti velocemente nella letteratura per ragazzi più grandi. C’è uno sbalzo tra il loro livello di maturità e il loro livello di letture,” ha detto. La scuola elementare cattolica St. Andrew di Picton ha chiesto ai genitori di non lasciare portare i libri a scuola dai ragazzi. Emmi Payten, 10 anni, di Bellevue Hill, ha letto tre quarti dei libri della saga di Twilight. “So che è tutta fantasia. Penso sia molto bello, molto interessante e una parte di esso è anche divertente,” ha detto…

 

 

 

"Scandalo Ashley Green nuda in rete!"

La nostra  Ashley Greene che interpreta la parte della vampira Alice Cullen nella saga di Twilight è rimasta coinvolta in un piccolo scandalo. Il popolare sito di gossip Perez Hilton ha pubblicato su internet delle foto risalenti a qualche anno fa in cui l’attrice posa senza alcun vestito. Le immagini sono state diffuse su internet da ignoti e dopo l’intervento dell’avvocato di Ashley sono state subito ritirate. Tutta questa dimostrazione di buona volontà però non ha salvato gli amministratori di Perez Hilton dall’assalto dei legali dell’attrice che hanno subito intentato contro di loro una causa, in quanto le foto erano state pubblicate senza possederne i diritti.

ashley-greene-maxim-02.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi ama Twilight e chi lo odia: due giornalisti si scontrano sul web parlando della saga di Stephenie Meyer

 



Da quando Twilight, la saga di libri creati da Stephenie Meyer, è diventata un fenomeno di culto, sono emersi ovunque non solo i convinti supporter di quest'opera letteraria, ma anche i suoi più feroci detrattori.

E con l'attesissimo film di Twilight ormai alle porte, c'è chi si scaglia con violenza contro la saga e i suoi fan. Nelle ultime ore è infatti divampata una polemica online tra due giornalisti, uno dei quali ha scritto un articolo davvero velenoso e offensivo (intitolato "
Fuck This Face") nei confronti di Twilight e specialmente del suo protagonista maschile, Robert Pattinson.

Ma l'autore dell'articolo, Nick Nunziata, non ha risparmiato nemmeno i fan della serie, definendoli a più riprese degli stupidi. Al suo articolo è seguita però una risposta da parte di Harry Knowles, giornalista e responsabile del sito
Ain't It Cool News, che ha difeso la serie e il diritto dei fan di apprezzarla e fare parte di quel mondo.

Qui di seguito, ho trascritto prima l'articolo di Nick Nunziata, e più in basso la risposta di Harry Knowles...


Articolo di Nick Nunziata su Chud.com:




"E’ terribilmente facile demolire Twilight, non solo perchè non c’è alcuna possibilità che il film sia bello. Non solo perché i vampiri sono totale spazzatura l’88% delle volte. Non solo perché tutto ciò per cui le ragazzine adolescenti si entusiasmano tende ad essere pessimo. Non solo perché
Peter Facinelli fa parte del cast.

E non solo perchè la presenza di
Catherine Hardwicke dietro la macchina da presa non fa nulla per nascondere l’irritante pallosità di un’altra inutile storia di vampiri che riguarda dei giovani stupidi e persi nei loro sogni.

La vera ragione per odiare Twilight a scatola chiusa è semplice. Questa faccia:




Sono sicuro che l’attore 22enne Robert Pattinson non è una cattiva persona nella vita reale, ma questo non mi trattiene dall’augurargli di subire un grave trauma per il semplice fatto che è nel posto sbagliato al momento sbagliato, per giunta con l’aspetto che ha in questa fotografia così inflazionata. Ecco, penso che il suo aspetto riassuma in modo efficace il motivo per cui odio i vampiri l’88% delle volte, anzi tutte le volte.

Sarà il suo taglio di capelli iper-stiloso? Sì, è uno dei motivi. Sarà il modo in cui il trucco enfatizza gli zigomi da super-modello di questo ragazzino? Senza dubbio. Ma soprattutto è il suo sguardo. Quello sguardo da “Sono un vampiro e sono così sexy da farti male nelle parti intime”.

I vampiri sono stupidi. Twilight è stupido (non ho letto nemmeno una pagina del libro e probabilmente non è male ma io non lo saprò mai perché non voglio sorbirmi tutte quelle str****te sui vampiri). Ed è stupido il fatto che questa roba diventerà un fenomeno. Voi pagate per vedere questa roba? Allora siete stupidi anche voi".

Ed ecco ora la risposta di Harry Knowles su Ain't It Cool News:




"Hey ragazzi, sono Harry…di recente ho letto un articolo su Chud intitolato “Fan**lo questa faccia”, che parla della crescente mania e dello tsunami di estrogeni innescato da Twilight, il film della Summit Entertainment basato sui libri di Stephenie Meyer.

Ora, io non ho letto i libri, anche se si trovano proprio nella stanza in cui sto scrivendo in questo momento. Mia moglie, Yoko, li ha letti, e il primo l’ha addirittura riletto parecchie volte di seguito. Due mie ex ragazze adorano questa saga e in più ci sono altre 20 ragazze che conosco che fanno parte del "culto" di Twilight.

Ricordo il giorno in cui mia moglie ha iniziato a leggerli. Stavo acquistando un paio di dvd Blu-Ray in un negozio, e passando di fronte alla sezione dei libri lei si è fermata davanti a uno scaffale e ha esclamato “Questo voglio proprio leggerlo!”.

[...] Allora lei mi ha chiesto un parere sul fatto di iniziare o meno a leggere i libri di Twilight, e io le ho detto: “Se lo compri, diventerai presto una Twilightdipendente”. Lei ha riso, ed è diventata una Twilightdipendente.

Ora, so cosa penserete, che difendo Twilight perché Yoko ne è appassionata, ma sinceramente…lei non ha niente a che fare con quello che sto scrivendo. In realtà, proprio ora lei sta guardando il nostro dvd Blu-Ray di Poltergeist e pensa che io stia preparando un articolo su quel film.

No, sto scrivendo di Twilight perché trovo affascinante il modo in cui un certo segmento della cultura maschile possa essere minaccioso e violento nei confronti di ciò che etichetta come “gay” e “tween” (un termine usato per descrivere gli adolescenti, Ndr.). Vediamo se riesco a spiegarmi meglio.

Io penso a Twilight come a una sorta di “ponte" che permette di fare un’esperienza da geek, da fanatico del fantasy a un pubblico non necessariamente abituato a queste cose.

E’ una cosa alla quale ho assistito una volta a una “Fangoria Convention” (si tratta di un festival organizzato periodicamente dalla nota rivista horror-fantasy “Fangoria”, alla quale partecipano scrittori, attori, appassionati ed esperti, Ndr.).

Allora successe la stessa cosa con la serie tv “Supernatural”. Inoltre l’ho già visto succedere con “Buffy l’Ammazzavampiri”, “Firefly”, “Wonder Woman”, “il Signore degli Anelli” e molte altre cose.

Twilight porterà le adolescenti e le loro mamme e le loro sorelle maggiori non solo a scoprire anche New Moon, Eclipse e lo strano Breaking Dawn..ma forse anche a Lost Boys, Evil Dead 2, Dead Alive e così via.

[...] Penso che Twilight potrebbe essere qualcosa di dannatamente divertente. Mi fido di Catherine Hardwicke. Il suo primo film, Thirteen, era un lavoro davvero onesto e pieno di vitalità, e penso che avere una regista così dietro la macchina da presa voglia dire avere un film con una grande genuinità emotiva.

Comportarsi come un co**ione acido e invidioso solo perché parli di un film in cui c’è un “bel ragazzo” è da stupidi….ehi, spero che questo basti a farti sentire al calduccio la notte.
Come discuto di Twilight con mia moglie? Con ironia e giocosità. Magari butto lì una domanda tipo “Che succede se poi il film fa schifo?” e lei sa come reagire, sotto sotto sa anche lei che il film non potrà superare in bellezza il libro.

Perciò andrò a vederlo, e se poi non mi piacerà il film, allora darò un’occhiata al libro, giusto per vedere cosa è andato perduto nel passaggio da uno all’altro.

Se non avete letto il libro di Twilight, magari vi verrà voglia di vedere il film. Di sicuro nei cinema ci sarà un vero carnaio, sarà qualcosa di incredibile, ma vi garantisco che buona o cattiva, sarà comunque un’esperienza che vale la pena vivere”.


Ecco qui. Ora, e mi rivolgo ai fan della serie, vorrei chiedere: cosa ne pensate? Voi quali parole scegliereste per rispondere a Nick Nunziata e difendere la vostra legittima passione per Twilight?

Il profumo di Twilight è un plagio!

Lucinda George» Mercoledì 7 Gennaio alle ore 17:37

 

twilight profumo

Che aspettate a comprarlo? Non volete avere la fragranza e il fascino di Bella Swan addosso? I creatori della saga di Twilight (intendiamo i produttori del film che avranno i diritti del nome, non la romanziera che li ha scritti) hanno pensato bene di immettere sul mercato anche il profumo di Twilight, tanto per vendere un po’ di più. Però… c’è un piccolo problema di plagio! La confezione somiglia tanto al profumo di Nina Ricci, prestigioso marchio francese di profumi e accessori. Anzi, diciamo che come ci fa notare Perezhilton è UGUALE…. plagio, mi dispiace, causa in arrivo???

Eclipse: nuovo volto per la vampira Victoria

Rachelle Levefre non vestirà più i panni della vampira Victoria:dopo aver dato il volto all'eterna nemica di Bella nei primi due capitoli della saga, in Eclipse sarà sostituita da Bryce Dallas Howard.

 
Data: 31 Luglio 2009 | Autore: Claudia Nardin | Categoria: Movie News scarica RSS della categoria Movie News

Rachelle Lefevre, la cattiva vampira Victoria di Twilight non farà parte del cast di Eclipse, le cui riprese inizieranno fin da agosto (leggi questo articolo per saperne di più). La notizia è già stata confermata dalla Summit Entertainment,  la casa di produzione della saga di Twilight, che avrebbe già trovato la sostituita. Di chi si tratta?! Dell'attrice Bryce Dallas Howard, già vista in Terminator Salvation, Spider-Man 3, Lady in the Water e The Village e nominata ai Golden Globe per il suo ruolo da protagonista in As you like it della HBO. E stando a quanto ha comunicato la stessa Summit Entertainment, Bryce "porterà una nuova dimensione al personaggio". Cosa ci dovremo aspettare per il prossimo capitolo della saga di Twilight ?! Sicuramente Bryce avrà il suo bel da fare in Eclipse dato che è proprio nel terzo capitolo della saga di Twilight che il ruolo di Victoria diventerà di maggior rilievo quando si arriverà finalmente ad un suo faccia a faccia con Bella Swan (Kristen Stewart).

Un altro film per Rachelle

La sostituzione di Rachelle Lefevre sarebbe arrivata in seguito al fatto che l'attrice non avrebbe potuto prendere parte alle imminenti riprese di Eclipse a Vancouver perchè impegnata sul set di un altro film (The Barney's Version) che la vede al fianco di Paul Giamatti e Dustin Hoffman. Insomma sembra che la decisione sia stata forzata da cause di forza maggiore e non da una decisione presa di spontanea volontà da Rachelle. Potremo comunque rivederla perl'ultima volta nei panni della vampira Victoria in New Moon, nelle sale dal 20 novembre prossimo.

Cosa ne pensate di questo scambio di attrici? Trovate adatta la Howard nel ruolo di Victoria? Guardatela qui sotto e poi lasciateci un vostro commento.

Bryce Dallas Howard

Terminator Salvation Japan Premiere

Commenti: 5

  • loading
  • #5

    vampforever (domenica, 13 ottobre 2013 14:56)

    o mio dio la macchina di twilight me la compro subitooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • #4

    Masticating Juicer (sabato, 13 aprile 2013 10:49)

    This is an excellent write-up! Thank you for sharing with us!

  • #3

    ..... (sabato, 14 agosto 2010 21:29)

    DOvreste rinnovare gli scandali

  • #2

    Charlotte (domenica, 09 maggio 2010 21:27)

    sono tutte vere, noi non metteremo mai cose inventate.

  • #1

    nana (giovedì, 29 aprile 2010 21:33)

    ma queste cose sono tutte vere o le inventate ?????